- Adunata Naz. Alpini
     - Navi Marina Militare
     - Navi Regia Marina
     - Militari
     - R.S.I.
     - Alpini
     - R.S.I.
     - Alpini
     - R.S.I.
     - Alpini
     - R.S.I.
     - Alpini
     - R.S.I.
     - Militari
     - R.S.I.
     - Monete Genovesi
     - Monete liguri

     - Medaglie
     - Targhe
     - Coppe
     - Riproduzioni







Periodo dei Dogi Biennali - Seconda Fase

1541 - 1637


AMG.37 mm.23 91036/91035
Cavallotto di S. Bernardo - Periodo dei Dogi Biennali - Seconda Fase 1541 - 1637

RECTO - Castello entro tre archi doppi, con ornati agli angoli “+DVX·ET·GVB·REIP·GEN·1630”
RETRO - S. Bernardo in piedi con pastorale “NON*OBLIVISCAR*TVI”

METALLO - Argento titolo ignoto
DIAMETRO - mm. 23
PESO - gr. 3,01

Di questa moneta, emessa nel 1630, è noto un solo esemplare conservato nel Museo di Palazzo Rosso a Genova. Essa è dedicata a San Bernardo di Chiaravalle che fu eletto nel 1625 fra i protettori della città (con San Giovanni Battista, San Lorenzo e San Giorgio) ricordando la Sua partecipazione alla vita politica genovese del XII secolo. Fu nella nota lettera ai Genovesi scritta nel 1134 che egli dichiarò a Genova: “…non obliviscar tui…” (vale a dire “non ti dimenticherò”). Tale riconoscimento dei Genovesi è inoltre chiaramente legato alla vittoria (ottenuta per Sua intercessione) che Genova conseguì nel 1625 contro il Piemonte; a ricordo di questo fu altresì eretto il Santuario di N.S.della Vittoria presso i Giovi.

 





























Created by: RMWEBS
Arte della Medaglia - Via Frugoni 21 - Genova